top of page
Scrivendo sulla spiaggia

Blog

Torta rustica invernale di grani antichi

Vegan, lactose free



Ho fatto questa torta salata con delle verdurine super colorate, ma potete usare tutte le verdure che vi piacciono.

Per la pasta ho usato il farro monococco  detto farro piccolo, ma potete usare anche altre farine (io preferisco comunque i grani antichi o buone farine senza glutine)


“Il Farro Monococco è  il primo cereale ad essere stato coltivato e utilizzato dall'uomo oltre 10.000 anni fa. É una specie tipicamente mediterranea, molto presente anche in Italia e che, per migliaia di anni, ha costituito la base della dieta delle popolazioni agricole insieme al farro dicocco.

Il farro monococco contiene una piccola percentuale di glutine, ne contiene il 3% ma gli studi scientifici dimostrano che a differenza del farro e di altri cereali, non attiva i due geni responsabili della celiachia (DQ2 e DQ8) (Vincentini, De Vincenzi, Pogna e altri 2010).


Ingredienti per la pasta:


  • 200 gr di farina farro monococco (o altri grani antichi)

  • 100 ml acqua tiepida

  • 2 cucchiai olio extravergine di oliva

  • 1 pizzico di sale


Ingredienti per il ripieno:


  • Verdure miste (io ho usato zucca, cavolfiore, broccoli, rapa, bietoline)

  • 1/2 panetto di Tofu

  • Tamari

  • Aglio o Asafetida

  • Prezzemolo

  • Olio extravergine di oliva

  • Acqua

  • Sale

  • Pepe

  • Lievito alimentare

  • Latte di soya per spennellare




Come si fa:

  • In una ciotola impastare la farina con acqua tiepida, olio e sale, fino ad ottenere una palla morbida

  • In una padella mettere un pò di olio e 3 cucchiai di acqua

  • Aggiungere uno spicchio d’aglio o un pizzico di asafetida

  • Aggiungere le verdure tagliate piccole e farle cuocere 15 min

  • A parte sbriciolare il tufo e farlo saltare in padella con olio e Tamari

  • In una ciotola mettere le verdure, il tufo, il prezzemolo tritato, il lievito alimentare e aggiustare di sale e pepe.

  • Ora dividiamo la palla in 2 una parte un pò più grande e una più piccola

  • Prendiamo 2 fogli di carta da forno e iniziamo a stendere la palla più grande

  • La mettiamo nella teglia

  • Adagiamo sopra il ripieno

  • Poi stendiamo la palla di pasta più piccola e ce la mettiamo sopra

  • Facciamo dei buchi con una forchetta

  • Spennelliamo con un pò di olio e latte di soya (o acqua) mescolati

  • Inforniamo a 220 g per 25 min.


E' venuta davvero buonissima sia mangiata tiepida che a temperatura ambiente!









Scheda ricetta Torta rustica invernale
.pdf
Download PDF • 499KB

Post recenti

Mostra tutti
bottom of page